Questo non è un post strappalacrime, uno dei soliti noiosi post in cui si celebrano imprese, si ricordano lieti eventi passati, si inneggia all’amore verso gli animali. Nulla di tutto questo.

Oggi portiamo a termine una grande serie. Ben 4 anni fa iniziammo a subbare, giovani e forti, quello che è diventato uno degli anime iconici degli Akuma. A quel tempo io e Tadao, presi dalla frenesia di aver compreso, solo noi nel panorama dei grandi fansub italiani, la genialità di Shirokuma, non sapevamo di aver davanti una lunghissima strada, irta di difficoltà, ma anche di gioie e divertimento, che infine ci avrebbe fatto raggiungere la gloria eterna. 50 episodi di pura follia meritavano una cadenza più stretta, ma in fondo chi di voi ci ha continuato a seguire non è contento di aver vissuto con noi questa bella e simpatica avventura mese dopo mese, anno dopo anno?

Personalmente reputo Shirokuma un piccolo capolavoro. Io non amo gli anime comici o demenziali, ma questo è stato diverso. Inutile stare qui ad elencare certe scenette semplicemente straordinarie, Orso Polare, Pinguino e Panda formano il miglior trio di personaggi comici che si possa immaginare e rispecchiano alla grande certi aspetti del mio carattere, e immagino di tutti noi.

lello4ever

 

Dopo la bellezza di 49 mesi, giunge alla conclusione la lunga avventura di Shirokuma Cafe, iniziata nel lontano Aprile 2012 in concomitanza con un periodo di scombussolamento per il gruppo. Che dire, quasi non ci credo XD quando abbiamo iniziato a lavorarci, pensavamo sarebbe durata 1 cour, massimo 2… cour che alla fine si sono rivelati essere 4; io muovevo i primissimi timidi passi nel magico mondo del typesetting, e come si può vedere, questa serie ha un typeset volutamente minimale, visto che, insomma, all’epoca non sapevo dove mettere le mani (se non nei capelli), ma alla fine mi ci sono fatto anche le ossa. Non dimentichiamoci anche di “lupo dello scazzo”, il misterioso encoder che si era offerto per encodare la serie, anche lui ignaro dei 4 cour XD e infine un pensiero al caro vecchio Luny e a RedKey per il grande aiuto con le innumerevoli sigle deliranti!

Passando all’anime… E niente, mi sono affezionato a quel branco di animali, soprattutto al povero Grizzly, vero e proprio idolo, e a Bradipo, mio alter ego 2D. Ma non dimentichiamoci anche dei pochi esseri umani, eh! Dai Handa, ce la puoi fare!

Tadao Yokoshima

 

E dopo questi pensieri, a voi il torrent dell’episodio finale ;_;7 Grazie a chiunque ci abbia seguito!

Torrent pack episodi 1-50

 

 

Questo articolo ha 8 commenti

  1. Dumah Rispondi

    Stanco di vedermi sempre ‘sti orsi tra i piedi ho cominciato qualche settimana fa la scalata. Episodio dopo episodio ho scoperto delle perle di demenzialità ma soprattutto la semplicità delle storie e dei dialoghi che non scade mai nel banale.

  2. Rechsh Rispondi

    Credo che sia da 3 anni o poco più che vi ho scoperto e vi seguo, credo dalla versione 1.0 (mi ricordo pagine nere e oscure) e mi ricordo degli episodi che uscivano…. a caso o almeno lo era per me 😛
    Che dire pure io mi sono affezionato a questo anime cosi come a questo fansub che di tanto in tanto torno a buttarci un occhio 😉

  3. MicheleHachiko Rispondi

    Grazie mille per tutto il lavoro che avete fatto con questa serie. È tra le mie serie preferite in assoluto, e grazie a voi ho potuto seguirla tutta.

  4. Surprise Rispondi

    Anche Shirokuma Cafe è finalmente entrato nella storia insieme Kaiji (ma l’ep. 14 riassuntivo… xD), Nichijou, i vari Monogatori e chi più ne ha più ne metta.
    Grazie Akuma

  5. patty Rispondi

    Grazie per Shirokuma.

    Ne approfitto per chiedervi se per caso c’è la possibilità, anche solo remota, che vi occupiate degli ultimi 12 episodi di Uchu Kyodai – Fratelli nello Spazio. (di cui a suo tempo faceste i primi 13.)

    Purtroppo il gruppo che se ne occupa è fermo da 2 anni e non sembra in procinto di terminarlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.